Shakespeare ed altre fregnacce

Shakespeare ed altre fregnacce

SABATO 4 MARZO

Di e con Cesare Catà.
Regia di Piero Massimo Macchini.

Delle tragedie, a volte, non si può che ridere. E forse per questo Shakespeare nasconde dentro sé, oltre alle lacrime, uno scrigno di comicità e paradossi, giocando con i quali incontriamo parti nascoste di noi attraverso una risata. Lo spettacolo propone un viaggio ironico e inusuale attraverso 4 grandi monologhi shakspeariani tratti da Giulio Cesare, Molto rumore per Nulla, Amleto, Riccardo II. Alla recitazione in italiano si affianca quella in inglese elisabettiano, con incursioni di verace vernacolo fermano-maceratese, fino a che si assottiglia quella differenza, cui spesso diamo troppa importanza, tra realtà e illusione, tra vita e “fregnaccia”.

Prenota il tuo posto, clicca al seguente link: http://bit.ly/2lM317M

Nessun Commento

Commenta il post